Vi siete messi insieme da poco, siete la coppia di innamorati più bella del mondo, le famiglie si sono già conosciute e adesso siete al prossimo livello: il primo natale in famiglia a casa vostra. Ecco quello a cui andrai in contro, non ti preoccupare, lo scenario è pressappoco uguale in tutti casi.

    1. Cerca di vestirti carina, ma non troppo, comunque il tuo fidanzato ti troverà sexy, la suocera esagerata e la cognata invidiosa troverà che sei brutta, ma te la tiri.
    2. I posti a tavola :comunque verranno organizzati, tutti storceranno il naso – le cognate tra di loro non si sopportano e cominciano a chiamare i mariti a sedere con loro, ma i maschi vogliono solo parlare di calcio e politica, quindi si radunano tra di loro. Le consuocere si odiano, ma fanno sorrisi finti e parlano di quanto le hanno fatto patire i figli e i nipoti.
    3. Dovrai gestire i più piccoli della famiglia,che di stare seduti bravi per tutto il tempo del pranzo non ne vorranno sapere. Avranno davanti a loro i vari giochi e disegni colorati, ma poi passano a guardare i cartoni alla televisione (attenzione, li’ c’è lo scontro con i grandi che seguono la partita!). Finiranno per rincorrersi per tutta la casa, spintonarsi e strillare, tu dovrai stare calma e mettere in salvo i soprammobili.
    4. Per quanto ti sarai data da fare in cucina, le pietanze piaceranno solo ai tuoi, la suocera e la cognata penseranno con soddisfazione che non sai cucinare e i bambini non mangeranno niente di quello che hai faticato a preparare, perchè mangiano sempre altro. ‘ Sai, sono bambini ‘ …… Ovviamente, i maschi scarteranno tutta la verdura e mangeranno solo la carne.
    5. Anche l’amatissimo panettone potrà essere criticato per abbondanza o scarsezza di canditi e, poi, c’è chi preferisce il pandoro, quindi bisogna averne uno di scorta, ma di solito non è mai la marca migliore……………
    6. Il tuo fidanzato o marito si perderà nei discorsi con gli altri maschi sul tale calciatore o sul tale politico, quindi toccherà a te il compito di servire tutti, sostenere la conversazione con suocere e cognate, lui al massimo aprirà le bottiglie di vino, questo è tutto.
    7. Finito il grande pasto si passerà ai vari caffè, ammazzacaffè, si parlerà ancora di Uomini e Donne, Barbara D’urso e Taylor Mega, tu comincerai a sentire la stanchezza, ma resisti ancora.
    8. Dopo un’abbondante mezza giornata, piano piano gli ospiti inizieranno ad andarsene. Tu rimarrai con una montagna di regali ancora da scartare (la maggior parte non sono quelli giusti, stai già pensando come riciclarli l’anno prossimo), inoltre c’è una montagna di piatti da lavare, da passare l’aspirapolvere e da rimettere a posto i soprammobili salvi dalla carica dei bambini. Sai che puoi contare sull’aiuto del tuo caro,che, però, poverino, si è assopito sul divano e ti dispiace risvegliarlo.
    9. Quando avrai finito di rimettere a posto tutto, inclusa la tua serenità un po’ scossa dai vari commenti e battute più o meno maliziose delle varie cognate, il caro lui si sveglierà, aprirà gli occhi e con voce morbida ti dirà. ‘ Amore…ma qui non si mangia più niente?…’